Calcio: Benevento ferma Udinese, è 3-3

Benevento ancora guastafeste. Al termine di una partita pirotecnica, i giallorossi già retrocessi trovano il secondo risultato utile consecutivo dopo il successo di prestigio a San Siro, e inguaiano l'Udinese con un pari (3-3) che provoca la contestazione dei duecento ultras arrivati dal Friuli nel Sannio al seguito della squadra. Ancora applausi a fine partita, invece, per la squadra di De Zerbi che, nonostante la retrocessione matematica arrivata domenica scorsa, continua a collezionare piccole soddisfazioni. Stavolta a dover lasciare punti a Benevento è l'Udinese che in settimana ha avvicendato sulla panchina Oddo con Tudor, oggi al suo esordio. Partita ricca di capovolgimenti: ma il 3-3 finale, che premia l'orgoglio dei sanniti in dieci dal 12' del secondo tempo per l'espulsione di Cataldi per doppia ammonizione, è dovuto più ai clamorosi errori difensivi che alla bravura degli attaccanti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sant'Angelo all'Esca

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...